foamy
foamy

Felicità

Data primo inserimento: domenica 27 settembre 2009 alle 0:58:56

Iniziamo con un post particolare, una mia riflessione. Chi mi conosce, sa che non sono solito parlare molto delle mie cose, cosa che ha attirato l’odio di certe persone verso di me. Ho sempre difficilmente esternato cosa mi passasse per la testa, sia le cose belle sia soprattutto le cose brutte che mi accedavano in quel particolare momento. Il titolo di questo post dice che si dovrebbe parlare di “felicità” ma cosa è la felicità? Possiamo dire di averla mai toccata, afferrata, vista? La felicità certo la possiamo ottenere in vari modi: chi mediante l’affermazione nel lavoro, chi vincendo grosse cifre a qualche gioco/lotteria, chi stando in pace con se stessi, chi avendo nella sua vita l’essenziale ma anche avendo accanto una persona che ti ama. Io nella mia vita ho avuto quasi tutto, eppure non posso dire di essere (stato) pienamente felice, sento dentro di me una vocina che mi mormora qualcosa che mi fa tornare con i piedi per terra dalla momentanea felicità.con Forse un giorno quella vocina bastarda se ne andrà e chissà se finalmente sarò finalmente felice od avrò vissuto una vita intera convinto di raggiungere tale miraggio. Ed intanto, è arrivato il 27…

Ultimo aggiornamento: giovedì 16 settembre 2010 alle 23:52:38

Categoria: I morsi dello squalo | 0 commenti »
Tag:
Permalink articolo: http://blog.carlopoliti.net/2009/09/27/felicita/

Segui i commenti tramite RSS 2.0 feed. Lascia un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

« (precedente) | Home | (successivo) »

foamy
foamy