foamy
foamy

Hitman: Contracts

Data primo inserimento: sabato 13 febbraio 2010 alle 23:44:47

Smettete di storcere il naso, lo so che è un gioco vecchio e che forse non sarà piaciuto a molti ma questi sono i miei ricordi, belli o brutti, sono ricordi che mi porto dentro. Cito questo titolo perché oggi pomeriggio stavo ascoltando alcuni CD e mi è capitata tra le mani la OST di questo gioco uscito nel 2004 e composta dal grandissimo Jesper Kyd (http://www.jesperkyd.com/) e mi son tornate alla mente il come, il dove, il quando ed il con chi giocavo a questo titolo che giocai su Playstation 2 nel 2004. Ricordo che c’ho passato tante ma tante ore su quel gioco, pianificando le missioni, facendo le missioni stealth e facendo incazzare – giustamente, mea culpa – una persona. Insomma a parte i dettagli e delle fasi del gioco su cui sorvolo anche perché non mi ricordo a distanza di anni come ho finito tutti i livelli, la 13 tracce mi hanno portato alla mente l’atmosfera del momento in cui ci giocavo. Chi volessere ascoltare la preview delle tracce, può ascoltarla a questo indirizzo su iTunes: http://itunes.apple.com/it/album/hitman-contracts/id120313910. Ahh che bei ricordi (fosse per questo che poi mi è piaciuta la serie Assassin’s Creed, anche Agente 47 era un assassino…)!

Jesper Kyd - Hitman:Contracts

Ultimo aggiornamento: venerdì 2 aprile 2010 alle 22:36:46

Categoria: I morsi dello squalo, Play the game | 0 commenti »
Tag: , ,
Permalink articolo: http://blog.carlopoliti.net/2010/02/13/hitman-contracts/

Segui i commenti tramite RSS 2.0 feed. Lascia un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

« (precedente) | Home | (successivo) »

foamy
foamy