foamy
foamy

…e tornò l’inverno…

Data primo inserimento: domenica 9 maggio 2010 alle 19:13:24

Non sto rimbecillendo, parlando di inverno agli inizi di maggio, soprattutto se guardo fuori dalla finestra e vedo una bellissima e calda giornata primaverile: non sempre però il clima esterno rispecchia quello interiore, anzi, nel mio caso non lo rispecchia affatto.

inverno

inverno

E così, se fino a ieri io vedevo fuori dalla finestra e tutto mi sembrava bello, anche una giornata nera di pioggia, oggi succede l’opposto, vedo nero, c’è il freddo inverno dentro di me e non è una sensazione piacevole visto che stavo timidamente uscendo da un brutto momento grazie ad una persona molto speciale per me. Ora invece quella stessa persona è causa di questo malessere, mi ha negato il sole che mi stava scaldando e che mi avrebbe fatto tornare quello di un tempo. Inutile spiegare od implorare un suo ripensamento, ha preso la sua decisione e buona notte ai suonatori. Le voglio troppo bene per spedirla dove ho spedito tante altre persone ma neanche sono felice di come mi sento o di come è andata la situazione; so che in cuor mio non tornerà più il sole, di vivere per molto tempo ancora sotto la cappa di uno stress senza fine… Non ne posso più, non trovo pace, mi hai fatto intravedere una via di uscita e stavo correndo verso quel flebile luce, rispettando gli “accordi” tra di noi ed ora, arriva il tuo dietro-front e freghiamocene… Chi mi conosce poi sa che non amo assolutamente mettere in piazza i miei affari e se arrivo a palesarli è perché sono davvero stufo, deluso, avvelenato dentro. Tutti hanno una chance ma tu me l’hai negata… Grazie

Ultimo aggiornamento: domenica 9 maggio 2010 alle 19:19:30

Categoria: I morsi dello squalo | 0 commenti »
Tag:
Permalink articolo: http://blog.carlopoliti.net/2010/05/09/e-torno-linverno/

Segui i commenti tramite RSS 2.0 feed. Lascia un commento, oppure un trackback dal tuo sito.

« (precedente) | Home | (successivo) »

foamy
foamy